Ultimo fascicolo

V. 5 N. 1 (2023): Il desiderio come categoria pedagogica

Il desiderio non è una parola che appartiene classicamente al lessico e al quadro concettuale della pedagogia. Essa occupa invece un posto centrale nella psicoanalisi. Perché la sua introduzione nella teoria e nella pratica pedagogica può essere decisiva? Quali sono stati sino ad ora gli interventi più significativi in questa direzione?

E come sarebbe possibile fare dell’istanza del desiderio il nucleo portante di una nuova pedagogia senza scadere nelle derive neolibertarie o, peggio, neolibertine?

Pubblicato: 2023-06-15
Visualizza tutti i numeri

Attualità Pedagogiche è la prima Rivista Scientifica dell’Ateneo di Salerno che analizza temi pedagogico-formativi partendo dalla Stimmung contemporanea. Il tentativo di questo progetto culturale è quello di poter diventare Manifesto per una riflessione libera e scientificamente connotata, dove categorie quali educazione, politica, nuove emergenze sociali e territoriali vengano poste al centro dell’azione dell’umano e la Pedagogia, nelle sue declinazioni, torni ad essere scienza di confine, luogo e non-luogo dal quale ripartire per un nuovo Umanesimo.

Attualità Pedagogiche ospita anche la sezione Lessico Democratico che intende raccogliere le riflessioni pedagogiche che nascono nei Territori, nelle Istituzioni e negli spazi di vita delle nostre Comunità.

La Rivista Scientifica ha periodicità annuale e prevede eventuali numeri speciali dedicati a temi di rilevante attualità.

Emiliana Mannese
Scientific Director